Visita delegazione di Reggio Ricama ai Musei Vaticani

La sveglia è suonata per tutte alle 5.00 circa, per essere puntuali alla partenza del treno direzione Roma.

Dopo il viaggio caratterizzato dalla bellissima socializzazione delle partecipanti, siamo arrivate a destinazione, dove siamo state accolte da Mons. Tiziano Ghirelli.

Accompagnate all’interno dei Musei Vaticani dall’ingresso dei “quattro cancelli” come ospiti di grande riguardo, abbiamo potuto apprezzare la bellezza ed il valore delle opere esposte.

Successivamente arrivate in prossimità della mostra “Dalla rocca di Canossa alla roccia di Pietro” siamo state raggiunte dall’Arcivescovo Angelo Vincenzo Zani, archivista Bibliotecario di Santa Romana Chiesa, che ci ha accompagnate in visita e dove siamo rimaste incantate ad ammirare la Tovaglia, la casula canusina e “il Codice di Donizone”.

LA VISITA ALLA BASILICA DI SAN PIETRO

Dopo il pranzo in Santa Marta siamo state accompagnate nella Basilica di San Pietro dove Mons. Tiziano Ghirelli e il Dott. Fernando Miele ci hanno fatto ammirare le splendide opere d’arte presenti, compresa la tomba di Matilde di Canossa.

Ci siamo soffermate davanti all’Altare della Cattedra dove il 22 Febbraio 2024 verrà donata e posizionata la “Tovaglia del Perdono” e a quel punto ci siamo sentite veramente onorate di aver prodotto un manufatto per un’Altare tanto imponente.

La Giornata si è conclusa con la visita alla “Terrazza delle Canoniche” dalla quale si è potuto osservare dall’alto un panorama fantastico.

Poi tutte verso la stazione per il nostro rientro a Reggio Emilia, entusiaste per la bellissima giornata trascorsa.

Nella foto la Tomba di Matilde in Vaticano