La tovaglia del Perdono ricamata per il vaticano
Un particolare della tovaglia del Perdono - ricamo canusino
2024

"La tovaglia del Perdono" un dono per l'Altare del Vaticano

“Dalla rocca di Canossa alla roccia di Pietro: la tovaglia “del Perdono” realizzata da Reggio Ricama per la Basilica Vaticana.”

Dal 7 al 10 dicembre 2023 a San Benedetto Po è stata presentata, in anteprima nazionale, la Tovaglia del Perdono ricamata per l’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro.

È iniziato così, dall’antico luogo di sepoltura di Matilde a San Benedetto Po (MN), il percorso della tovaglia destinata ad approdare presso la tomba della gran contessa nella Basilica di San Pietro a Roma.

La tovaglia, che nel nome ricorda il perdono concesso a Canossa nel 1077 da Papa Gregorio VII all’imperatore penitente, è stata al centro di una mostra di ricami “matildici”, ovvero di manufatti caratterizzati dalla tipica tecnica inventata poco meno di un secolo fa presso l’Ospedale Psichiatrico di Reggio Emilia dalla dottoressa Maria Bertolani Del Rio.

Sul candido lino, destinato a vestire l’Altare della Cattedra di S. Pietro, sono stati riprodotti i motivi tratti dalle miniature del poema di Donizone, il celebre codice, oggi vanto della Biblioteca Apostolica Vaticana, che narra le vicende di Matilde e dei suoi antenati.
Per un’analisi dettagliata della tecnica di ricamo, del tessuto utilizzato e dei motivi decorativi della Tovaglia del Perdono, clicca qui

La tovaglia  è arrivata a Reggio Emilia ed è stata presentata nell’Auditorium del Credem alla presenza di autorità, industriali, cittadini e socie di Reggio Ricama.

Ospite di rilievo  Don Luigi Verdi, Fondatore della Fraternità Romena, che ha condiviso  alcune interessanti riflessioni sul perdono.

Il viaggio di un capolavoro

Fino a domenica 21 gennaio l’opera è stata esposta nella Galleria di Via Crispi, 8  dove tutti hanno potuto ammirarla.

Il percorso del manufatto è proseguito. Il 31 gennaio è stata inaugurata la Mostra “Dalla Rocca di Canossa alla Roccia di Pietro” dalle Autorità Vaticane e da Stefano Bonaccini Presidente della Regione Emilia Romagna.

La tovaglia dal 1 al 17 febbraio è protagonista, insieme ad una splendida “Casula” canusina, nella  Pinacoteca Vaticana.

Il 22 febbraio, Festa della Cattedra, sarà consegnata alle autorità della Basilica Vaticana.

Il progetto gode del patrocinio della Regione Emilia Romagna, e vede la collaborazione della Biblioteca Apostolica Vaticana, del Capitolo della Basilica Vaticana e della Fabbrica di San Pietro in Vaticano.

"La tovaglia del perdono"

San Benedetto Po

Facsimile del manoscritto del Codice di Donizone che narra le vicende di Matilde e dei suoi antenati esposto durante la Mostra "La Tovaglia del Perdono"

Un momento dell progetto della tovaglia che sarà donata al vaticano

La tovaglia del Perdono

La preparazione del disegno della Tovaglia

Ingresso mostra di san benedetto Po

San Benedetto Po

L'ingresso della Mostra della Tovaglia del Perdono nell'antico complesso monastico.

Presentazione della nuova tovaglia del perdono - Autorità

San Benedetto Po

Inaugurazione della Mostra con le Autorità.

Presentazione della tovaglia del perdono

Reggio Emilia Presentazione tovaglia del Perdono

Presentazione curata da Mons. Tiziano Ghirelli Canonico della Basilica Vaticana e dalla nosta Presidente Sandra Cosmi.

Presentazione della tovaglia del perdono - intervento della presidentessa Sandra

Un momento della presentazione

Un momento significativo dell'intervento di Don Luigi Verdi della Fraternità Romera e della nostra presidente durante la presentazione della tovaglia all'auditorium Credem.

Galleria Crispi - esposizione tovaglia del perdono

Galleria Crispi - Reggio Emilia

Fino a domenica 21 gennaio la Tovaglia è stata visibile nella Galleria di Via Crispi, 8 .

Galleria Crispi - esposizione tovaglia del perdono

Tovaglia del perdono

Un manufatto di straordinaria bellezza e maestria realizzato dalle socie del Circolo culturale Reggio Ricama

Si ringrazia per il generoso contributo

Max Mara
Gruppo Credem
Archeosistemi
Fondazione cassa di risparmio Reggio Emilia
Arte del legno
Baldi & Partners
CIRFOOD
Crisden
DMC
Interracciai
Montanari Luigi
Scalabrini prefabbricati
Seat plastic
Sotema manifattura tessile